Gestione idrica: un passo avanti!

La nostra Alessandra Benedetti ha ottenuto nelle scorse settimane il Certificate of advanced studies in water, sanitation and Hygiene for humanitarian and developing contexts, rilasciato dalla SUPSI in collaborazione con l’Università di Neuchâtel (UNINE) e l’Istituto federale svizzero di scienza e tecnologia acquatica  (Eawag). Un riconoscimento importante nell’ambito della gestione idrica che accresce le competenze…

Spazi verdi pubblici a Breganzona: quale presente e quale futuro?

Domani 18 novembre, ore 18.00, presenteremo il nostro studio, commissionato dall’associazione di quartiere Vivi Breganzona, sugli spazi verdi pubblici nel quartiere di Breganzona (online, link per accedere in fondo). Un’interessante valutazione sullo stato degli spazi e delle mirate raccomandazioni per un loro miglioramento in linea con lo sviluppo sostenibile. Seguirà un dibattito moderato da Rolf…

SMISTO: il carpooling transfrontaliero potenziato

La nostra azienda è stata incaricata nel 2019 dal Dipartimento del territorio di coordinare e sviluppare il progetto europeo Interreg di mobilità transfrontaliera SMISTO (Sviluppo della mobilità integrata e sostenibile tra Ticino e Lombardia). Gli obiettivi sono molteplici e puntano tutti verso il miglioramento della situazione odierna attraverso in particolare l’integrazione dei vari mezzi di…

Benvenuta Lena!

La famiglia Comal raddoppia il benvenuto a piccoli nuovi membri del team in pochi giorni! Domenica primo novembre di buon mattino è arrivata Lena a rendere il nostro collaboratore Tiziano Bonoli un papà felicissimo insieme alla neomamma Giulia. Non vediamo l’ora di poter conoscere Lena! Auguri di cuore da tutto il team Comal.ch!

Pronti a rinaturare il riale Prella!

Il progetto di rinaturazione del riale Prella a Genestrerio prevede la messa a cielo aperto di un tratto di 300 m di corso d’acqua, ad oggi intubato. L’intervento intende potenziare il corso d’acqua quale corridoio ecologico, proponendo una valorizzazione naturalistica ed ecologica del territorio, soprattutto delle aree naturali di pregio esistenti nelle quali il progetto…

Benvenuto Edoardo!

Nato giovedì scorso a Lugano, Edoardo Bonacina ha già le idee chiare sul suo futuro. Si è infatti già proposto per entrare a far parte del team Comal.ch! Siamo ansiosi di conoscerlo e festeggiarlo insieme al papà Samuele e alla sua mamma Samanta!   Auguri di cuore da tutto il team Comal.ch! 

Brava Martina!

La nostra Martina Binaghi è stata premiata ieri sera dall’ASIAT (Associazione Studi d’Ingegneria e di Architettura Ticinesi) per la miglior media del corso d’ingegneria civile 2018-2019 presso la SUPSI. Un prestigioso riconoscimento che lancia al meglio la carriera in Comal.ch! Fieri di te, avanti così!

Il Monte Lema verso il rilancio!

Il progetto di massima, elaborato dal nostro team multidisciplinare, è stato consegnato alla Commissione di rilancio del CdA della Monte Lema SA la scorsa estate. Sono previsti numerosi interventi con lo scopo di ridare lustro ad una località di punta del panorama turistico luganese: ammodernamento dell’ostello, nuovo sentiero insubrico per tutti, sistemazione percorso mountain bike,…

Gran successo per il primo web live event di Comal.ch!

Sono circa 150 le persone che si sono connesse via web, la sera di giovedì 8 ottobre, per seguire la presentazione intermedia del progetto “Analisi delle strutture e degli impianti sportivi del Luganese”! In sala, oltre a Comal.ch, presenti Roberto Badaracco, Capo Dicastero cultura, sport ed eventi della Città di Lugano e Matteo Oleggini, collaboratore…